Il canto dell'anima - Aquila e Priscilla

La salute dà anni alla vita, ma solo l'amore dà vita agli anni
Aquila e Priscilla
Il Mondo di
Vai ai contenuti

Il canto dell'anima

Lo Spirito e Priscilla > Preghiere

Il canto dell'anima

Signore, vedi il nostro desiderio è già preghiera. Fà scoppiare nel nostro cuore la preghiera che è silenzio, attesa dei beni che ci prometti, oggi, domani e per tutti i secoli. Amen.  
Sant'Agostino

Una cosa ho chiesto al Signore, questa sola io cerco: abitare nella casa del Signore tutti i giorni della mia vita, per gustare la dolcezza del Signore ed ammirare il suo santuario.


I cieli narrano la gloria di Dio, e l'opera delle sue mani annunzia il firmamento. Il giorno al giorno ne affida il messaggio e la notte alla notte ne trasmette notizia.


O Signore, nostro Dio, quanto è grande il tuo nome su tutta la terra: sopra i cieli si innalza la tua magnificenza. Con la bocca dei bimbi e dei lattanti affermi la tua potenza contro i tuoi avversari, per ridurre al silenzio nemici e ribelli. Se guardo il tuo cielo, opera delle tue dita, la luna e le stelle che tu hai fissate, che cosa è l'uomo perché te ne ricordi e il figlio dell'uomo perché te ne curi? Eppure l'hai fatto poco meno degli angeli, di gloria e di onore lo hai coronato: gli hai dato potere sulle opere delle tue mani, tutto hai posto sotto i suoi piedi; tutti i greggi e gli armenti, tutte le bestie della campagna; gli uccelli del cielo e i pesci del mare, che percorrono le vie del mare. O Signore, nostro Dio, quanto è grande il tuo nome su tutta la terra.


0 amato Gesù, astro splendente nel cielo della mia anima, donami l'umiltà che rende pura la mia vita, umiltà che è obbedienza alla tua voce che arriva a me attraverso i tuoi servi; quell'umiltà che è obbedienza alla tua croce! 0 Signore, compi ogni giorno in me le tue meraviglie! rinnovami continuamente nel tuo Spirito; che io non viva un solo giorno uguale al precedente! Creami continuamente nell'eternità dell'amore dove tutto è novità. Com'è bello, o Dio, obbedire dolcemente al tuo vibrare senza fine nel mio cuore! Tu mi conduci nell'estasi di chi ama, mi porti in luoghi che il mondo non conosce. 0 Vita, alimento della mia vita che mi vai creando libero per l'eternità a te la mia lode senza fine. Dammi da bere la tua acqua o sorgente di purezza infinita, perché ho infinita sete dell'Amore nascosto, santo, vivificante, puro gioioso, glorioso e povero. Ho sete di Te, mio Dio, della tua Sapienza che mi fa amare il nascondimento, di te che mi attrai nella tua luce serena, di te che mi dai speranza perché la speranza è il timone della vita. Sono certo del tuo amore, per questo non temo per questo vivo come gli uccelli del cielo il vento tra i rami, le onde del mare. Vivo come gli spruzzi dell'acqua che si infrangono sulla riva, come il silenzio del creato, come l'alba del primo mattino del mondo. 0 Amatissimo, tu mi vuoi dono della tua Pace, perché grande è la tua bontà, infinita la tua sapienza, indicibile la tua dolcezza. Tu illumini ogni creatura o stupenda Luce che gli occhi non osano guardare! Di fronte a Te, o Santo, la mia anima si commuove, il mio cuore geme al pensiero della mia nudità! Cosa sono io di fronte a te, o Signore? Come polvere minuta nel vortice di un uragano! 0 splendente Signore riconosco il mio peccato, sono colpevole dell'amore che non ho dato, dell'amore che mi sono dato. Aiutami a non nascondere il mio peccato davanti ai fratelli, perché merito dì essere disprezzato! Solo così, solo nell'umiliazione che è luce potrò trovare Te, finalmente Te o mio Signore nella misericordia del tuo perdono! perché tu sei il Dio della mia gioia e della mia afflizione sei il Dio della mia vita! e io glorifico il tuo nome, o amatissimo Signore, con il canto dell'amore di chi vive perduto nel tuo indicibile e infinito Amore.


L'incontro

Sillabe silenziose, intrise del profumo della vita e lacrime viventi, sparse per la terra del mio cuore. Attimi d'eternità; è come avere l'universo dentro, racchiudere l'infinito e diventare immensi, senza spazio e senza tempo. Riposo nel mare profondo, quieto e silenzioso dell'Amore.

La vita della croce

La dura fatica del vivere quotidiano, tra gli spazi vuoti da riempire con fantasie ed allegrie, tra i dolori soffocati dal coraggio di chi invecchia nella pace. Agnello immacolato, disteso sul legno del perdono, perduto tra gli sguardi di chi spera nel giorno dell'amore. E' una luce infinita l'Amore crocifisso. Anch'io come il Servo Sofferente, anch'io voglio riposare nell'infinito, caricarmi i dolori di chi muore e annegare nella vita della croce.

Una luce si è levata

Ha lasciato la sua vita appesa tra i chiodi dell'amore, cuore crocifisso sparso tra le lacrime perdute in cerca di cuori da seminare. Una luce si è levata all'orizzonte: è la Vita tra gli amici in festa. Risorge la nostra speranza; non più anime trafitte nel buio del dolore. Ora s'ode un grido: "Coraggio piccolo gregge". C'è solo luce nella mia vita.

E' tempo di vivere

Non c'è più tempo! Non vale più niente correre per le strade distrutte dalle inquietudini della vita. E' tempo di vivere!. Raccogliere le speranze, seminarle nella terra arata della mia esistenza. E' il volo d'angelo, straripato come un fiume nel mio cuore in tumulto, esploso in briciole d'amore, e con l'amore seminato per le strade della vita

Un mondo nuovo

Questo mondo, sparso tra le macerie nel silenzio delle anime.... silenzioso, bruciato dalla paura, inghiottito dalla confusione... così tanto amante della pace! Questo mondo! Eppure, non è così! E' la terra della vita che brucia, per far crescere la gioia. Un mondo nuovo accolgo tra le mani nude della speranza.

Dono

Nel silenzio.... ascolto la voce. S'ode il canto di chi va per le strade a mendicare amore per i fratelli. S'ode un canto come preghiera, senza tempo, avvolto nell'infinito festeggiare, assorto, di chi è dono per l'umanità.

Una cosa ho chiesto al Signore, questa sola io cerco: abitare nella casa del Signore tutti i giorni della mia vita, per gustare la dolcezza del Signore ed ammirare il suo santuario.


www.aquilaepriscilla.it
Privacy Policy
Torna ai contenuti