IL SANTO DEL GIORNO
www.santiebeati.it

I santi del 19 Novembre

Santa MATILDE DI HACKEBORN (O DI HELFTA)   Monaca
XIII sec.
Nasce attorno al 1240 nel castello di Helfta, in Sassonia, da una delle più delle più nobili e potenti famiglie della Turingia, i von Hackeborn. La sorella maggiore, Gertrude, è badessa nel convento di Helfta. All'età di sette anni Matilde viene accolta come educanda nel monastero benedettino di Rodardsdorf. Qui la sua vocazione cresce e la giovane decide di indossare il velo. Nel 1258 raggiunge la sorella maggiore a Helfta dove, tre anni più tardi, le viene affidata la cura di un...
www.santiebeati.it/dettaglio/78300

Sante QUARANTA DONNE MARTIRI DI ERACLEA CON ANNONE DIACONO   Vergini e vedove
† Eraclea (Tracia), 312 ca.
Nella città di Eraclea, in Tracia, subirono il martirio in odio alla fede cristiana ben 40 sante donne, vergini e vedove, che la tradizione orientale è solita raffigurare in un’unica grande icona sinattica. Il Martyrologium Romanum ricorda questo gruppo di martiri in data odierna....
www.santiebeati.it/dettaglio/92685

Sant' ANASTASIO II   Papa
m. 19 novembre 498
(Papa dal 24/11/496 al 19/11/498) Romano di origine, combatté l'Arianesimo e ottenne la conversione di Clodoveo, re dei Franchi, che venne battezzato la notte di Natale del 498 o 499....
www.santiebeati.it/dettaglio/78350

San NARSETE (NERSES) I IL PARTO   Katholicos degli Armeni
IV secolo
San Narses I il Grande fu un Catholicos armeno (o Patriarca) che visse nel IV secolo. Fu padre di un altro catholicos, San Sahak I. Appartenente alla stirpe reale che aveva visto tra i suoi componenti San Gregorio Illuminatore, trascorse la sua gioventù a Cesarea dove sposò Sanducht, una principessa mamiconianea. Dopo la morte della moglie fu nominato cavaliere da Re Arshak II e, pochi anni più tardi, entrò nella gerarchia ecclesiastica. Fu eletto catholicos nel 353. Il suo patriarcato segnò una nuova era nella sto...
www.santiebeati.it/dettaglio/93758

Sant' ABDIA   Profeta
Quarto dei profeti minori visse probabilmente dopo la conquista di Gerusalemme avvenuta intorno al 587-586 a. C. Nel libro più breve dell’Antico Testamento, di cui è l’autore, cerca di consolare Gerusalemme con la speranza di una rapida restaurazione. Come i profeti d’Israele anche lui conferma l’esistenza di un solo Dio buono e giusto, che punisce i peccatori e vendica le ingiustizie fatte al suo popolo. Per la sua visione assai positiva nei confronti d’Israele, gli eseg...
www.santiebeati.it/dettaglio/78400

San SIMONE   Abate in Calabria
www.santiebeati.it/dettaglio/90507

San FAUSTO DI ALESSANDRIA   Diacono e martire
www.santiebeati.it/dettaglio/78250

San MASSIMO   Martire
www.santiebeati.it/dettaglio/78260

Santi SEVERINO, ESSUPERIO E FELICIANO   Martiri
www.santiebeati.it/dettaglio/78270

San FILOSOFO DI VERCELLI   Vescovo
Vercelli, VI secolo
www.santiebeati.it/dettaglio/92868

San BARLAAM DI ANTIOCHIA   Martire
www.santiebeati.it/dettaglio/78280

Sant' ATTONE DI TORDINO   Abate
www.santiebeati.it/dettaglio/90571

Sant' EUDONE DI ST-CHAFFRE   Abate
† 19 novembre VI sec. (?)
www.santiebeati.it/dettaglio/78290

Beato GIACOMO BENFATTI DI MANTOVA   Vescovo
Mantova - Mantova, 19 novembre 1338
Giacomo Benfatti nacque a Mantova intorno alla metà del secolo XIII. Entrato nell’Ordine domenicano, seppe coniugare una solida formazione teologica con un’intensa vita spirituale. Priore del convento cittadino, fu chiamato da Nicolò Boccasini, generale dell’Ordine - in seguito papa con il nome di Benedetto XI - come suo consigliere. Nel 1304 divenne vescovo di Mantova. Vero pastore, promosse la fede cattolica, svolse una appassionata opera di pacificazione tra le famiglie cittadine e ...
www.santiebeati.it/dettaglio/90421

Beato BERTOLDO   Abate di Weingarten
sec. XIII
www.santiebeati.it/dettaglio/96984

Beato RAIMONDO DU PUY   2° gran maestro dell'Ordine di Malta
1083 – 1160
Figlio di Hughes du Puy, Signore de Pereins, d'Apifer e di Rochefort, già Governatore d'Acri e Generale al servizio di Goffredo di Buglione, egli era imparentato con Adhemar di Le Puy, legato papale nel corso della Prima Crociata. Successore del Beato Gerardo nel 1120, come secondo Gran Maestro dell'Ordine di Malta egli sviluppò l'Ordine secondo crismi di potenza militare. Egli prescrisse la croce puntata di Amalfi come simbolo ufficiale dell'Ordine, la quale divenne in seguito nota con il nome di Croce di Malta do...
www.santiebeati.it/dettaglio/94944

Beati ELISEO GARCIA GARCIA E ALESSANDRO PLANAS SAURI   Salesiani, martiri
Garraf, Spagna, 19 novembre 1936
www.santiebeati.it/dettaglio/92925